Cataloghi: storie soluzioni e prospettive
vol. XI, n. 1 (2022)

ARCHIVIO RIVISTA

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

ARCHIVIO DOSSIER

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

INDICE

Alberto Salarelli

Editoriale

Full Text


Natura dei cataloghi

Davide Dal Sasso

Il catalogo come struttura

Prima di essere una raccolta di articoli alla quale ricorriamo per svolgere eventuali ricerche, il catalogo è un insieme di comportamenti che ci permettono di fronteggiare il fluire caotico e imprevedibile della realtà e che rivelano quale sia il ruolo dell’organizzazione nelle nostre vite. Read online | PDF (285 kB)


Gianpaolo Cacciottolo – Massimo Maiorino

Inventar-io? Forme di soggettivazione e paradigmi inventariali tra letteratura ed arte dopo il 2000

Il presente contributo intende approfondire, intrecciando i campi dell’arte e della letteratura del nuovo millennio, la tematica dell’inventario e del catalogo, puntando l’attenzione in particolare sul loro utilizzo ricorrente come strumentazione teorica e come pratica espressiva personalizzante. Read online | PDF (295 kB)


Federica Veratelli

Tra profitto e aneddoto. Il libro dei conti di età moderna: da lista pratica a fonte per la storia dell’arte

Prodotto del sistema a partita doppia e strumento commerciale di un pittore e della sua bottega, il libro dei conti è in grado di catalogare informazioni sulle opere e i loro committenti, sul loro valore, sui tempi di lavorazione e sui materiali impiegati, offrendo, a volte, gustosi aneddoti sulla vita dell’artista. Scopo del contributo è quello di ripercorrere brevemente la storia critica del libro dei conti da lista pratica a fonte per gli storici dell’arte attraverso alcuni casi di studio, con particolare attenzione per la fortuna editoriale di alcuni di essi. Read online | PDF (305 kB)


Casi di studio

Jasmine Habcy

Come una fotografia. La collezione dei Gonzaga di Novellara attraverso gli inventari settecenteschi

Redatto dopo la morte di Filippo Alfonso Gonzaga (1700-1728), ultimo conte di Novellara, l’inventario del 1729 rappresenta lo strumento legale utilizzato per valutare l’entità del patrimonio lasciato. Una fotografia, dunque, degli ambienti della Rocca, nei quali a partire dal Cinquecento la dinastia custodì la sua collezione. Dall’analisi di questo dettagliato documento, l’articolo si propone di dimostrare come sia possibile definire il display della raccolta avvalendosi di una fonte che può essere identificata come l’antenata dei moderni procedimenti di catalogazione. Read online | PDF (3.72 MB)


Alice Militello

I concorsi dell’Accademia dei Virtuosi al Pantheon: per un inventario della sezione scultura

I concorsi dell’Accademia dei Virtuosi al Pantheon scandiscono la vita della stessa istituzione a partire dal 1837. La documentazione presente in archivio e le opere lasciate dai concorrenti rappresentano, nonostante le lacune e la qualità discontinua, un nucleo significativo e sostanzialmente inedito del patrimonio accademico. Recentemente l’accademia ha inventariato e catalogato il patrimonio documentale e grafico della sezione di architettura: questo studio, seguendo e provando a implementare i criteri metodologici già utilizzati, si focalizza sulla parte documentale dell’area scultura. Read online | PDF (961 kB)


Stella Cattaneo – Donatella Ventura

Dall’inventario al catalogo digitalizzato: il caso della Farmacia San Paolo di Savona (XVII-XXI secolo)

I 171 vasi da farmacia dell’Ospedale San Paolo di Savona (1666) esposti al Museo della Ceramica di Savona rappresentano il nucleo d’avvio per l’aggiornamento e la digitalizzazione del catalogo delle collezioni attualmente in atto. A queste operazioni sarà affiancato un percorso partecipativo che potrà arricchire le schede catalografiche di ulteriori sentieri di approfondimento. Read online | PDF (952 kB)


Vincenzo Trombetta

Tra valorizzazione e divulgazione: i cataloghi di mostre delle biblioteche napoletane nell’ultimo ventennio del Novecento

L’esposizione di libri antichi, cimeli e rarità bibliografiche, estrapolati dai fondi di appartenenza e aggregati in base a specifiche tematiche, connotano l’attività bibliotecaria volta alla valorizzazione e alla divulgazione del proprio patrimonio. Il contributo propone l’inedita campionatura di questa produzione dalle differenziate tipologie catalografiche, limitandosi, per la vastità dell’argomento, all’area napoletana – Biblioteca Nazionale, Biblioteca Universitaria – tra gli anni Ottanta e Novanta del Novecento, con alcuni riferimenti ad altre realtà italiane. Read online | PDF (1.72 MB)


Federica Boragina

Definizione e catalogazione del libro d’artista: esigenze, tentativi e il caso Edcat

A partire dall’inevitabilità di una definizione esaustiva per i libri d’artista, il contributo prendere in rassegna alcuni tentativi di catalogazione di questa tipologia editoriale, con riferimento a parametri e strumenti universalmente condivisi, come lo standard ISBD, e propone come caso studio Edcat, il database on line, dedicato all’editoria d’artista e d’arte, selezionato per ragioni strumentali, di funzionamento e finalità. La pluralità di servizi che Edcat fornisce permette di ripensare il concetto di catalogazione del libro d’artista. Read online | PDF (278 kB)


Lara De Lena

Tra libro d’artista e pratica collettiva: Inventario di Chiara Pergola

Inventario è una coppia di libri d’artista di Chiara Pergola che opera una singolare intersezione tra la dimensione istituzionale dell’archivio e la pratica artistica, rivelando un contenuto in-progress e uno sguardo nuovo e diverso che regala nuova vita agli oggetti, che si riscoprono colme di inedite suggestioni. Read online | PDF (1.37 MB)


Ricerche in corso

Pasquale Spinelli

La pubblicazione in Wikidata dei dati bibliografici di Ricerche di S/Confine

Il contributo illustra il progetto di pubblicazione su Wikidata dei dati bibliografici relativi allo spoglio dei contributi apparsi sulla rivista Ricerche di S/Confine. Vengono discussi le ragioni e gli obiettivi del progetto nel contesto applicativo dei Linked Open Data in ambito bibliografico e in particolare per l’editoria di ambito accademico. Read online | PDF (262 kB)

ARCHIVIO

Il documentario d’arte in Italia
Vol. IX, n. 1 (2018)

Cristina Casero - Sara Martin - Federica Veratelli Editoriale Full Text Federico Longari Solazzi Il cinegiornale come mezzo di propaganda: Varo e viaggio inaugurale del Conte di Savoia della compagnia Italia di Navigazione (1930) L'articolo propone un confronto tra un...

leggi tutto

Lo specchio
Vol. V, n. 1 (2014)

Editoriale PDF (66K) Intervista a Vittorio Gallese Vittorio Gallese è membro del team che negli anni novanta ha scoperto i neuroni specchio ed è uno dei neuroscienziati che ha maggiormente sviluppato e approfondito lo studio delle relazioni tra la ricerca...

leggi tutto

Il viaggio
Vol. IV, n. 1 (2013)

Editoriale Full Text Contributi   In viaggio / Itinerari di viaggio: immagini, testi, persone Vanja Strukelj Esporre l'Egitto. Viaggiatori europei all'inaugurazione del canale di Suez (1869) La dilatazione mediatica e spettacolare delle manifestazioni...

leggi tutto